1/8
CRC casa sul retro | house in the back

2016 - 2017

È uno nuovo spazio abitabile che si trova all'interno di una proprietà sottoposta a vincolo paesaggistico a Cernobbio.

Ha una superficie di 100 mq al piano terra, e circa un terzo della superficie totale nell'interrato, che accoglie spazi di servizio.

Il volume all'esterno è un monolite in ceppo di Grè

All'interno presenta spazi lineari e funzionali con molte aperture di luce naturale che invitano alla meditazione e riquadrano porzioni del giardino e del cielo. La distribuzione interna prevede un locale cucina-soggiorno-pranzo, uno studio, due bagni comunicanti e una camera da letto.

L'arredo fisso modulare, proviene dalla grande distribuzione ed è finito con materiali tradizionali, gran parte dei mobili sono degli anni '50. Opera prima.

A new living space located in a property subject to landscape and heritage restrictions, in Cernobbio.

The main house surface area is 100 m2 all at ground floor, and about a third of the total area in the basement,hosting service spaces.

The outside volume is a monolith in ceppo di Grè. Inside, spaces are linear and functional, with many openings, paced to frame parts of the garden and the sky.The internal distribution includes a large kitchen-living-dining area, a study, two communicating bathrooms and a bedroom.

The modular furniture, comes from large-scale distribution and is finished with traditional materials, most of the furniture is from the 50s.

Client: private
Architect & construction management: Pietro Gellona 
con | with Maurizio Vescovi

studio di fattibilità | feasibility study: Studio B&L più associati

costruttore | main builder: Sighinolfi srl
© photo: Pietro Gellona | STUDIO 462

gellona architettura
& paesaggio